domenica 30 maggio 2010

NEL BLU DIPINTO DI BLU


(FLORICOLTORE FACOLLO)
Come dice la canzone‭ ‬"...nel blu dipinto di blu‭"‬ non tutti sanno che le infiorescenze delle ortensie blu ed azzurre vengono dipinte di blu,‭ ‬come il cielo di Modugno,‭ ‬dalle abili mani dei floricoltori.
In effetti alcune varietà dai fiori rosa possono assumere la colorazione blu:‭ ‬il pigmento rosa,‭ ‬la delfinidina,‭ ‬vira a blu se si lega all'alluminio.‭ ‬Questo è però possibile solo in determinate condizioni. Occorre somministrare alluminio sottoforma di solfato alla pianta,‭ ‬ma ciò non basta.‭ ‬Il substrato deve mantenersi ad un ph basso,‭ ‬intorno a‭ ‬4-5‭ ‬in modo da rendere disponibile l'alluminio,‭ ‬che altrimenti verrebbe bloccato in forma non assimilabile sia nel terreno che nella pianta,‭ ‬immaggazzinato all'interno dei vacuoli delle cellule.‭ ‬Durante la fioritura è inoltre molto importante evitare le concimazioni con prodotti che innalzano il ph e con fosforo,‭ ‬che viene fornito alla pianta nelle fasi precedenti,‭ ‬per prevenirne la carenza,‭ ‬e che tende ad immobilizzare l'alluminio come fosfato.‭

Volete sapere un metodo casalingo per mantenere acido il ph del substrato‭?
Utilizzate il vecchio ma efficace sistema delle nostre nonne:‭ ‬versate in un innaffiatoio di acqua‭ (‬circa‭ ‬20‭ ‬lt‭) ‬un bicchiere di aceto che mantiene basso il ph e funziona anche‭ (‬se usato puro‭) ‬in alternativa ai costosi,‭ ‬non ecologici e corrosivi prodotti chimici utilizzati dalle casalinghe per eliminare il calcare su rubinetti e superfici in casa.........parola di‭ "‬casalinghi di campagna‭"!

0 Comments: