martedì 2 marzo 2010

LA MIMOSA



Questa che sta per cominciare è la settimana della mimosa e della festa della donna, anche se a guardar bene i rami dell'albero in giardino sono ancora nudi, basteranno pochi giorni di sole tiepido è le gialle corolle a cui siamo abituati a vedere si apriranno pronte a sprigionare tutto il loro profumo. L' Acacia è la pianta della mimosa che fiorisce tra Febbraio e Marzo in piccoli e globosi pallini riuniti a spiga di colore giallo molto profumati. L'Acacia è della famiglia Mimosaceae originaria dell'Australia ed è la pianta dedicata alle donne.

Coltivazione
Le Acacie sono piante rustiche, ma molto vulnerabili alle gelate, possono essere coltivate in zone con inverni relativamente miti, la loro rusticità aumenta con l'avanzare dell'età. Cresce in un terreno torboso acido molto fertile e drenante, in una posizione riparata e in pieno sole.L'acqua va somministrata abbondante e regolarmente nel periodo della crescita e con parsimonia in inverno. Cresciuta in vaso va bagnata non appena il terreno si asciuga. Bisogna inoltre regolare la potatura tutti gli anni dopo la fioritura per evitare che la pianta crescendo si spogli in basso.
Le Acacie coltivate sotto serra possono essere infestate da parassiti come il ragnetto rosso e gli acari in presenza dei quali deve essere trattata con insetticidi. Cresciute al di fuori sono relativamente indenni da organismi nocivi.

0 Comments: