martedì 27 maggio 2014

MATRIMONIO CIVILE ALLA TENUTA LA GINESTRA


Il sogno di molti sposi è quello di riuscire a celebrare il proprio matrimonio in un luogo speciale e unico, creando un allestimento romantico e elegante magari con archi di fiori, petali sparsi a terra e nastri che cadono dagli alberi mossi dal vento…
Oggi tutto questo è possibile grazie alle numerose location sparse sul territorio ligure, il consiglio è quello di scegliere per la cerimonia simbolica la stessa location in cui si svolgerà il banchetto nuziale, dando così anche maggiore continuità ai festeggiamenti.
La Ginestra della ditta Negro Ricevimenti,  riesce a soddisfare nel migliore dei modi questa esigenza; lo scambio delle promesse può avvenire sull’ampio prato all’inglese mentre il ricevimento può essere ospitato nel tenda struttura mobile.
Nel caso di matrimonio civile, decidete il luogo della cerimonia e come prima cosa richiedete il permesso all’Ente Comunale competente.
- Per la cerimonia civile potete scegliere il celebrante, perciò chiedete a una persona a voi cara se desidera avere questo importante ruolo nel vostro matrimonio. In caso di rito civile deve essere un ufficiale giudiziario, che potrete scegliere liberamente previo accordo con il Comune ospitante (quello della location).
- Se il luogo scelto è ampio e avete molti ospiti, prevedete un impianto audio e due microfoni per permettere a tutti di seguire la cerimonia.
- Nelle partecipazioni che invierete agli invitati indicate con chiarezza che il rito avverrà in un luogo aperto. Ognuno deve aver modo di prepararsi al meglio.

0 Comments: