venerdì 10 dicembre 2010

LE CONIFERE SONO TORNATE DI MODA

foto
Le conifere sono tornate di moda, perfette sia perché interessanti tutto l'anno e sia per i loro colori, una scelta colorata. Le conifere sono disponibili in moltissime varietà ed in un infinito spettro di tonalità di grigio, blu e giallo, nonché in forme variegate.

Anche le conifere verdi hanno la stessa infinita disponibilità. Cerca la Microbiota con il suo meraviglioso color bronzo in autunno, o il giallo brillante del Larice.
Le siepi di conifere verdi o grigio-blu stanno sempre bene, considerando che troppe conifere giallo-oro in una siepe possono risultare un po' troppo brillanti.
Un cedro grigio-blu (Cedrus libani - Cedro del Libano - ‘Glauca’) è da solo un elemento straordinario, che ha bisogno di spazio così da poter essere ammirato al meglio; e una conifera variegata di giallo, come la Thuja plicata ‘Zebrina’ fa percepire rapidamente la sua presenza.
È difficile riuscire a raggiungere un equilibrio. Ma se ci riesci, le conifere porteranno un contributo fantastico e di lunga durata al tuo giardino, senza dover investire troppe attenzioni, per quanto grande o piccolo possa essere. Le conifere arricchiscono sempre lo spazio in cui vivi.
Dove crescono le conifere Molte conifere amano gli angoli luminosi, ma la Thuja e il Taxus (Tasso) in particolare riescono a tollerare anche molta ombra. Si è spesso pensato che le conifere preferiscano i terreni acidi, ma in realtà non è proprio così; possono affrontare qualunque tipo di terreno, anche se preferiscono una terra argillosa poco pesante o un terreno argilloso.
Creare armonia tra le conifere e il giardino Per i giardini più piccoli è bene evitare le varietà che crescono molto velocemente o diventano molto grandi. È meglio acquistare esemplari di buone dimensioni dalla crescita lenta che donano immediatamente un aspetto maturo al giardino, senza aver quasi bisogno di potarle.

0 Comments: