martedì 26 ottobre 2010

FACCIAMO SUPERARE ALL'IMPATIENS LE INSIDIE DEL FREDDO

foto
L'impatiens è una pianta perenne generalmente trattata come annuale. Per superare il fresso a metà novembre bisogna estirpare la pianta con l'intera zolla dalla terra, avendo l'accortezza di accorciare leggermente le radici aggiungendo un pò di terriccio ricco e ben concimato. Collacate il vaso in piena luce, vicino alla finestra annaffiandolo regolarmente a concimate tre volte al mese, potrete godere di un ulteriore fioritura invernale. Tenete però presente che queste piante tendono per natura a filare se vengono mantenute in un ambiente troppo caldo. In primavera i rami eventualmente cresciuti andranno leggermente potati, attivando cosi la ripresa vegetativa dell'intera pianta riconoscibilissima attraversi l'emmessione di nuove foglie. Per sicurezza effettuate una lenta e progressiva esposizione al sole, onde evitare scottature e distribuite il concime. Sempre verso la fine di Ottobre è il momento giusto per preparare le fioriere esterne con i bulbi a fioritura primaverile, ma anche nel tardo inverno come il Croco. Utilizzate un terricccio sciolto, privo di calcare e ricco di sostanza organica, il drenaggio deve essere perfetto perchè i bulbi tendono a marcire con estrema facilità nei contenitori.

0 Comments: