giovedì 27 marzo 2008

Tacca l'insolito fiore nel mio giardino

TACCA chantrieri E' una pianta dai fiori più insoliti che esista, le foglie sono verde scuro, produce su scapi fiorali lunghi anche 60 cm, ombrelle di fiori marroni o neri e appendici filiformi verde scuro o nero. India, Asia soprannominato il Fiore pipistrello Il genere Tacca è una specie erbacee sempreverdi, perenni, originarie dei climi tropicali. La pianta con bulbo dai fiori neri è la Tacca chantrieri, originaria delle foreste del Sud-Est asia tico; è nota col nome di pianta pipistrello o fiore del diavolo. Può essere coltivata in serra con umidità dellaria elevata. Non tollera temperature al di sotto dei 12°C, le correnti d'aria e l'esposizione diretta ai raggi del sole. Si rinvasa a fine inverno - inizio primavera, si può riprodurre per rizomi da dividere nel periodo compreso tra marzo e aprile.
Altre specie interessanti sono Tacca integrifolia, T. nivea, T. cristata, T. hawaiiensis, T. laevis, T. esquiroli. Tacca l'insolito fiore nel mio giardino

1 Comment:

Anonimo said...

Ciao Mariangela :-)
Innanzitutto complimenti per il magnifico blog, e per la tua passione per i fiori e le piante.
Una passione che ci accomuna, a quanto pare :-)

Son capitata qui poiché cercavo informazioni su questa splendida pianta che è la tacca chantrieri.
Non ho trovato granché : pare che ancora sia poco nota qui in Italia, il che è un vero peccato, poiché a mio parere meriterebbe notevole considerazione.

Sono riuscita, dopo molte ricerche, a procurarmi un bulbo di Tacca Nivea.
Naturalmente, vorrei piantarlo con la certezza di non.... ucciderlo !!

Ho pensato allora che tu potessi darmi un consiglio su come procedere, almeno all'inizio .....
Io non so neanche che tipo di terreno necessita l'impianto del bulbo ! :-(
Ti sarei infinitamente grata se mi aiutassi a far ... nascere questa nuova piccola ! :-)

Grazie, e complimenti ancora.

Ciao,

Antonella