mercoledì 6 febbraio 2008

10 CONSIGLI SULLA CURA DEI FIORI RECISI

  1. Riempire un vaso di acqua pulita
  2. Per fiori con stelo sottile e morbido come ad esempio le gerbere riempite il vaso a meta.
  3. Per le rose invece l’acqua deve quasi traboccare.
  4. Aggiungere una bustina di nutrimento per fiori recisi (solo in estate)
  5. Cambiate l’acqua tutti i giorni e sopratutto nel periodo estivo.
  6. Tagliare i fiori appena acquistati in obliquo con una lama affilata.
  7. Per i tulipani tale operazione va fatta mantenendo il taglio sott’acqua per evitare che si formino bolle di aria nei vasi (linfatici) dello stelo che rendono difficoltosa l'aspirazione dell'acqua verso il fiore piegandone la testa.
  8. Togliere le foglie inferiori in modo che non siano a contatto con l’acqua.
  9. Non esporre i fiori al sole nè a fonte di calore perché in tal modo viene accelerata l’evaporazione dell'acqua dalle foglie e dal fiore che non può essere compensata dall’aspirazione dei fiori dell’acqua dal vaso.
  10. Un ambiente asciutto e caldo fa avvizzire velocemente i fiori.

1 Comment:

max - la piccola casa said...

grazie per i consigli!!!! molto, molto utili!