giovedì 22 ottobre 2009

IL BOUQUET DA SPOSA IN AUTUNNO E INVERNO

"Ecco l'undicesimo numero di Decorazione che presto inseriro in una personale pubblicazione con nuove novita. In questo numero dedicato al bouquet d'autunno e d'inverno suggeriamo a voi lettori interessanti proposte per scegliere e abbinare il giusto fiore al tema del vostro matrimonio. "

Anche con la stagione fredda per il bouquet della sposa, si possono creare composizioni preziose e originali capaci di stupire e farsi ricordare. Ecco alcuni suggerimenti sul bouquet della sposa in Autunno ed Inverno
Inediti accostamenti tra rose, da sempre protagoniste, bacche, foglie, rami e perline. La stagione fredda offre l'occasione per creare una composizione che esalti la bellezza della sposa e ne esprima la personalità.Il bouquet, tra i grandi protagonisti della cerimonia, deve essere prezioso, unico, capace di stupire e di farsi ricordare. I fiori e la composizione devono essere studiati ad hoc e il risultato finale realizzato sulla base della figura della sposa, dell'abito, e certamente della stagione. Nella scelta delle essenze, bisogna cercare di cogliere sentimenti ed emozioni della sposa. Spesso i fiori più indicati sono preziosi e un po’ dimenticati, le Calle, per esempio, le Rose moderne o i mughetti, veri fiori "gioiello" capaci di evocare emozioni con il loro profumo.Un fiore autunnale di grande fascino, ma spesso trascurato è la Dalia: si offre in infinite varietà, fogge e colori e ha un profumo delicato molto particolare. Il bouquet d'Autunno Per le più estrose, un bouquet realizzato solo di bacche e piccoli frutti di stagione nella chiave cromatica molto attuale del verde, con bacche di Eucalipto, Hypericum, Edera. Oppure declinato nei toni del rosso, per una sposa non giovanissima, alle seconde nozze o che desideri sdrammatizzare l'evento con ironia: Ribes, Hypericum, Smilax, fragoline di bosco e per un tocco raffinato e spiritoso, peperoncini. Ancora stimolante e inedito, un bouquet composto solo con foglie, nelle incredibili sfumature del rame alla ruggine, particolarmente adatto per scaldare un abito da sposa color albicocca o crema. Il bouquet d'InvernoMa anche l'inverno ospita sorprese come i fiori speciali: Ranuncoli, Ellebori, Bucaneve. Fiori preziosi che richiamano il bianco candido della neve e possono essere abbinati a piccole composizioni di rami fini o di coralli cristallizzati, con un effetto ghiaccio.Il Giglio è un altro fiore particolarmente adatto a questo trend: può essere usato sia in modo scatenato che, in modo chic e tacito. Anche se sono disponibili tutto l’anno preferisco usarli nelle composizioni autunnali. Catturano gli sguardi due volte: di solito gli steli si trovano all’interno delle composizioni, ora invece con le nuove tecniche spuntano e sembrano portare le composizioni stesse, creando un effetto chic, usati con fondi e accessori bianchi, acquistano anche una sfumatura moderna. Il nero poi, di moda nei vestiti da sposa delle passerelle, combinato con il bianco e il vetro dona un'atmosfera classica e crea un effetto fresco e sorprendente.

0 Comments: