giovedì 18 giugno 2009

SCEGLI L'ADDOBBO FLOREALE IN BASE AL TUO STILE

Al fine di personalizzare al meglio il proprio matrimonio, dopo avere selezionato le varie location ( la location ideale per un matrimonio romantico è un castello, una villa d'epoca o un poetico giardino) si decidono le rispettive composizioni in base alla forma e al look preferito dagli sposi. Nelle composizioni, lo stile che meglio fa notare le rose è il decorativo - formale. L'unione di due stili diversi, caratterizzati però dall'utilizzo della forma. Decorativo deriva dalla sua funzione di décor, ossia ornamentale e scenografica. La disposizione dei fiori è simmetrica, fissa un unico punto vegetativo centrale e si sviluppa a 360° in forma conica o tondeggiante. L'effetto finale che si vuole ottenere è quello di un'eleganza, sfarzosa e fastosa. Le sue caratteristiche la rendono adatta ad arredare ogni tipo di ambiente e ad essere utilizzata per qualsiasi chiesa e location. Lo stile compositivo Formale si realizza con una forma geometrica perfetta, dove i fiori sporgono tutti quasi alla stessa altezza, l'effetto finale è quello di eleganza, stile, accuratezza ricercata, con una nota di staticità e riposo, data dalla forma passiva circolare.
Le sue caratteristiche la rendono particolarmente adatta ad arredare ambienti in stile antico con i quali ben si armonizza per il suo carattere classico e convenzionale, tuttavia si adatta bene a qualunque altro tipo di ambiente.
Il Bouquet romantico, sarà rotondo o a cascata, con i gambi stretti da nastri in seta o della stoffa dell'abito che daranno al bouquet un aspetto ultrafemminile e da sogno. L'Addobbo floreale della chiesa, sarà composto da vasi ricchi di delicate composizioni e da petali di rosa.

Fiori preferiti: potrai usare rose, iris, viole, peonie e ranuncoli.
Colori: preferirai il rosso, il rosa e il bianco.

0 Comments: