martedì 3 giugno 2008

BULBI DI CICLAMINO

Rispondo ad Anna che mi chiede come si devono conservare i tuberi di ciclamino quando è terminata la fioritura?

  • Il ciclamino in VASO va posto da Maggio fino a Settembre nella semi-ombra e in ambiente fresco. Coltivato dal bulbo si naturalizza da solo nel terreno e deve appena fuoriuscire dal terriccio. NON VA ASSOLUTAMENTE DIVISO. In autunno, invece, è meglio cominciarlo ad esporlo al sole, più fa caldo e meno il locale è arieggiato e luminoso, meno dura la qualità del ciclamino. Per conservare una pianta veramente robusta, bisogna staccare regolarmente i gambi con fiori secchi e le foglie ingiallite. Per far cio', afferrare la base del gambo e strapparla con un colpo deciso, torcendola leggermente, senza lasciare alcun pezzo sulla pianta che creerebbe dei marciumi dentro la chioma. Il ciclamino va nutrito con fertilizzante.
  • Il fertilizzante è il nutrimento che consente alla pianta di conservare il proprio vigore e ai boccioli di aprirsi completamente, specifico per ciclamino o per piante da fiore va diluito, una volta alla settimana, nell'acqua con la quale si annaffia la pianta, secondo le dosi indicate sul contenitore. Nel periodo che va da dicembre a gennaio non devonon concimare.
Attenzione al fertilizzante non va mai somministrato su un terriccio troppo asciutto

0 Comments: