Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da luglio 10, 2011

UNA SPLENDIDA GIORNATA DI SOLE, MOMENTO IDEALE PER ILLUMINARE LA CHIESA DI FIORI E DI LUCE

Dopo anni di incontrastato dominio di toni bianchi edavoriati, nel matrimonio è ora il turno di romantici rosa, lilla, briosi gialli e passionali rossi. I colori stanno prendendo sempre più spazio e sono apprezzati perchè disponibili con una gamma di sfumature e di varietà infinite. Con poche composizioni collocare sulla mensa, sulle balaustre e sul altare si possono decorare le chiese raccolte per una cerimonia intima sempre nel rispetto della tradizione. La scelta dei fiori può cadere sulle orchidee phalenopsis sulle peonie sulle rose, in bianco e rosa. Le basi delle composizioni possono essere semplici ciotole bianche, oppure dei candelabri e per quelle appoggiate sulle balaustre anche gabbiette portaspugna ovviamente nascoste e meglio dire coperte da cadute di verde ricercato. Anche la scelta dei verdi non è mai casuale, oggi in voga sono la setaria, l'edera variegata il salal e le foglie di Alocasia che mettono in risalto i fiori , grazie alla loro tonalità chiara e scura.

QUALI CURE PER UNA ROSA IN VASO?

Una rosa in contenitore richiede qualche attenzione in più rispetto alla pianta coltivata in piena terra, regalandoci ugualmente splendide fioriture. Il materiale del vaso è indiferrente, poichè sia il coccio che la plastica garantiscono una buona riuscita, ma il primo rende più pesanti gli spostamenti e a volte lascia quelle fastidiose macchie circolari sul pavimento. Il terriccio invece è molto importante cosi come lo è per tutte le piante, perchè e necessario dare al rosario un miscuglio ad hoc, costituito da una parte di terriccio universale e una parte di buona terra da orto, che mantiene una certa umidità durante l'estate. L'ambiente ridotto richiede poi durante l'estate anaffiature più frequente che non la piena terra, e quindi c'è il pericolo di un dilavamanteto del terriccio con carenza di elementi nutritivi. Allora, mensilmente durante tutta la bella stagione bisgona fornire un buon concime bilanciato, contentente azoto, fosforo e potassio, da somministrstrar…