venerdì 3 giugno 2011

CHE LA FESTA COMINCI.....


(sfera di garofani bianchi)

Tra le regole base per la perfetta organizzazione di un banchetto è la disposizioni dei posti. Essendo per definizione place ossia con posti a sedere assegnati la cosa migliore è mettere bene in vista lo schema dei tavoli con i nomi degli invitati: i questo modo tutti sapranno in anticipo dove sistemarsi, evitando cosi inutili attese. Una o due persone di fiducia fungeranno da padrone di casa e aiuteranno gli ospiti a prendere posto. Un altro accorgimento è quello di disporre i posti cercando si di rispettare le indicazioni del galateo ma anche tenendo conto per quanto possibile dei rapporti tra gli invitati. Ogni tavolo avrà inoltre un nome da scegliere con creatività: il nome di un fiore, il testo di una canzone e cosi via le possibilità sono davvero infinite. E' comunque utile prevedere anche il segnaposto se il nome del commensale viene scritto a mano con inchiostro di china, può diventare anche un piccolo souvenir. Il menù deve essere stampato su cartoncino con la stessa grafica e lo stesso stile delle partecipazioni può essere sistemato su un leggio all'ingresso delle sala oppure al centro di ogni tavolo o ancora a ciascun posto dove non può certamente mancare il centrotavola. Nella foto sfera e specchio per uno stile ultra elegante.

0 Comments: