mercoledì 8 settembre 2010

FIORI DA ESSICARE

Tra il fascino delle rose antiche e profumate, in settembre è possibile raccogliere i fiori dal giardino o lungo i bordi di una strada di campagna per essiccarli al fine di creare composizioni di fiori secchi per decorare la casa in autunno ma soprattutto per l'inverno. Esistono molti fiori adatti per questo genere di scopo, i più consigliati sono: l'echinops, l'achilea, la gisofila, lo statice, l'erica, le margherite, le ortensie, le rose, le rose canine, i cardi, i girasoli, tutte le varietà di lavanda, l'allium, i liatris, la dahlia, la matricaria, e le strelizie.
Raccogliete i fiori la mattina presto, in una giornata asciutta, scegliendo quelli ben aperti e in condizioni perfette, ponendoli in un cestino per evitare che si schiaccino. Per prima cosa, foglie, fiori e gemme vanno riuniti in mazzetti ed attaccati a testa in giù in luoghi abbastanza arieggiati e soprattutto lontani dai raggi diretti del sole disponendo con cura il tutto su appositi graticci di tela.

0 Comments: