martedì 21 luglio 2009

NUOVI RITORNI


Ogni volta che una stagione si chiude immancabile arriva sempre la fatidica domanda ma quest'anno cosa va veramente di moda?! Come per la moda anche le piante attraversano periodi di visibilità in grado di influenzare fortemente le tendenze di stagione dal momento che non mancano i cosidetti IN e OUT innescate da un nuovo modo di rinnovare il giardino.
Un mix di toni, colori, forme e profumi sono le piante che ritornano a fiorire nei nostri giardini, come la Clematis armandii, pianta introdotta in Europa nel 1900 tra le clematidi sempreverdi più classiche e rustiche. Fiorisce con grappoli di fiori bianco crema, profumati di miele e mandorle. Vuole vasi con diametro 50-55 cm, terriccio neutro, molto ricco e ben drenato, posizioni in pieno sole, ma protette da venti e correnti d'aria. Concimata con stallatico da spargere in inverno, primavera e a fine Agosto. La Brugmansia suaveolens appartiene anche lei a queste piante è un piccolo arbusto vigoroso con foglie ovate molto lunghe sino a 20 cm, e vistosi fiori a forma di trombetta, penduli bianchi o gialli, profumati sopratutto nelle ore notturne. Anche la Gardenia jasminoides, la Pistacia e l'Ipomea ritornano come rispettivamente arbusto, essenza meditteranea e rampicante semirustico di moda.

0 Comments: