martedì 16 giugno 2009

ALL'ULTIMA MODA LAVANDULA ANGUSTIFOLIA



Lavandula angustifolia questa lavanda con aspetto compatto e foglie sottili, matura spighe corte e profumate, viola o bianche secondo la varietà. Resiste sino a -15°, ma può soffrire in estate per le alte temperature se associate a ristagno d'acqua. Richiede un contenitore di circa 30-40 cm di diametro suolo drenato irrigazioni moderate circa due volte la settimana, e concimazioni liquide a inizio primavera. La prima potatura va eseguita dopo la fioritura eliminando gli steli fiorali a 3-5 cm dalla vegetazione, la seconda si fa a fine inverno, riducendo di metà il volume della chioma. E' importante non intaccare mai la parte legnosa.

1 Comment:

Ketty said...

Che bello il colore di questa pianta, è davvero rilassante...ottimo a quest'ora ;-)