sabato 30 maggio 2009

ANTI ZANZARA NATURALE

Esistono davvero piante anti-zanzara? La risposta è 50% (si) 50%(no) non abbiamo indicazioni di piante o siepi specifiche con “Azione ANTI ZANZARA”. Sicuramente è molto importante utilizzare piante che non richiedono una eccessiva quantità di acqua (es. salice) che potrebbe stagnare su terreno, o piante di tipo paludoso (canna di banbù, papiro ecc). Infatti le zanzare si moltiplicano e depositano le uova in prossimità di acqua stagnante come laghetti, stagni e sottovasi di piante piene di acqua. Si potrebbero piantare anche piante di agrumi e limoni in vaso visto il positivo effetto delle candele alla citronelle, o piante da siepe che possono svilupparsi accontentandosi delle piogge, come i viburni, gli ilex, l'aucuba, lo stesso per alcuni rampicanti, come la vite, il trachelospermum e la passiflora. Restano sempre ottimi repellenti il Geranio odoroso, la citronella, il cedro, la Melaleuca, il basilico Evitando di lasciare contenitori d’acqua senza coperchi.

0 Comments: