sabato 14 marzo 2009

LE 5 ORCHIDEE PIU' POPOLARI

La Phalaenopsis proviene dall'Asia,il nome deriva da Phalaina (= madre) e OPSIS (= come, simie a). La Phalaenopsis offre una grande varietà di colori, forme e dimensioni.
Sono molto facili da coltivare e ci forniscono per mesi le loro stupende fioriture esotiche. Dopo la fioritura si taglia lo stelo al di sopra del terzo o quarto occhio ciò assicura l'emissione di un nuovo ramo dopo un paio di settimane. La Phalaenopsis va annaffiata una volta alla settimana , è preferibile acqua tiepida. La Phalaenopsis chiede un sacco di luce, ma non diretta, la pianta vive bene a temperatura ambiente. Una volta al mese è possibile utilizzare uno speciale fertilizzante per orchidee.

La Epidendrum proviene dal Sud America e cresce tra le rocce e alberi. L'Epidendrum ha più di 705 specie. E' una orchidea molto forte con moltissime radici, tipici e particolari anche per i Bouquet da Sposa sono i bellissimi fiori che fioriscono per molti mesi.Dopo la fioritura, in estate, è possibile tagliare lo stelo della pianta a circa 15 cm sopra le foglie.
L'Epidendrum va bagnato una volta alla settimana, prestando alle foglie, che ci possono indicare quando diamo troppa o troppo poca acqua. Necessità posizioni luminose, quasi in pieno sole, con temperatura tra i 18 e 25 gradi (temperatura ambiente).
Epidendrum è molto esigente va concimata una volta alla settimana, insieme con l'acqua di irrigazione.

La Miltonia sono orchidee provenienti dall' Asia. Il genere Miltonia comprende più di 1.000 specie che variano per forma e dimensioni. Ci sono piante di 1 a 2 cm al massimo con due fiori e piante di più di due metri, con centinaia di fiori. Anche la Miltonia si presta molto ad eleganti Bouquet da Sposa molto ricercati.
Dopo la fioritura si taglia lo stelo del fiore e la pone in un luogo fresco per 8 - 12 settimane. Il cambio di temperatura forzerà l'Orchidea a emettere nuovi germogli da cui successive fioriture. La Miltonia richiede abbastanza acqua, una volta a settimana va immersa in acqua tiepida facendola sgrondare per bene prima di rimetterla nel sottovaso. La Miltonia ha bisogno di una posizione luminosa, ma non tollerata la luce diretta del sole. In primavera e in estate, è necessario quindi proteggerla dal sole. Una volta al mese è possibile utilizzare uno speciale fertilizzante per orchidee.

La Cambria del (genere Odontoglossum) proviene dall' America, sono orchidee che crescono in alta montagna.
C'è ne sono più di 300 specie selvatiche già note. Dopo la fioritura si taglia lo stelo del fiore,quindi come per la Miltonia va lasciata per 8 - 12 settimane in un luogo più fresco. La Cambria emetterà nuovi germogli da cui un nuovo fiore. La Cambria va bagnata una volta alla settimana acqua, mentre in inverno va lasciata più secca. Chiede un sacco di luce, ma non diretta, essendo di montagna mal sopporta Le alte temperature (oltre 20). La va concimata in primavera una volta al mese, è possibile utilizzare uno speciale fertilizzante per orchidee con calibratura NPK 20-20-20.

Lo Zygopetalum proviene dal Sud America (Brasile, Paraguay, Bolivia), crescono sui tronchi degli alberi, pietre e foglie.
La coltivazione è meno facile rispetto ad altre tipi di orchidee, ma la ricompensa è grande. Lo Zygopetalum offre splendidi fiori,molto particolari talvolta di colore blu per questo molto ricercata nei Bouquet da Sposa.
Dopo la fioritura si taglia lo stelo del fiore e la si ripone in luogo fresco per 8 -12 settimane. Tale temperatura forzerà la pianta ad emettere nuovi germogli da qui nuovo fiori. Nel periodo di fioritura vuole un sacco di luce e molto acqua. In questo modo si evita alle foglie e alle radici la disitraiazione. Lo Zygopetalum richiede una posizione soleggiata ed una temperatura di 20 a 23 gradi. Dalla primavera una volta al mese, è possibile utilizzare uno speciale fertilizzante per orchidee.

0 Comments: