sabato 5 aprile 2008

ARCTOTIS


La prima volta che ho letto il suo nome non riuscivo a pronunciarlo bene e cosi ho finito per chiamarla Artotis. Mi ha sorpreso per la sua forte tolleranza alla luce diretta del sole infatti è molto usata nei contenitori in pieno sole. La Arctotis si presenta compatta con foglie rosso scuro e da curiose infiorescenze che sviluppano filamenti duri molto particolari prima di fiorire. La primavera ne completa la fioritura, in fiore da Aprile-Giugno. Vediamo insieme la scheda:

Altezza di circa 30 - 40 centimetri, 25 centimetri diffusione.

Spaziatura
Vi consiglio un massimo di 3 piante per 25 centimetri.

Posizione
Pieno sole è sensibile al freddo.

Annaffiature
Regolari per mantenere il terreno umido e caldo, evitare un'eccessiva annaffiatura.

Nutrire
Fornitele un buon fertilizzante ogni 2 settimane.

Potatura
Rimuovere i fiori appassiti per incoraggiare la fioritura da primavera in autunno.

I parassiti e le malattie
Possono verificarsi attacchi di Afidi nei periodi umidi dell'estate.

Concludo dicendovi che è un eccellente pianta per contenitori dove si combina bene con le altre erbe annuali.

0 Comments: